Teoria del coro

13 ottobre 2010 di D.

A volte si ha l’impressione che coristi, presidenti, direttori, concorsi, festival e federazioni si pongano solo superficialmente la questione del perché della loro attività. Talvolta anche persone di grande esperienza mostrano di avere grosse lacune in quella che chiamerei la “teoria del coro”.
Credo che dedicare qualche minuto a queste riflessioni permetta di gustarsi molto di più l’attività corale, sia essa per diletto o per professione.
Sull’argomento segnalo i seguenti articoli:

Olismo, cori e repertorio

Memoria collettiva, struttura terziaria e significato

Tumipampa, Bisanzio e i cori

L’intonazione nel coro

Cori e propaganda

Cori e feudalesimo

Casa chiusa corale e tradizione

L’agenda del direttore di coro

Il tesoro dei direttori

Dirigenten als Gefuehlsquelle…

Categorie: Coralità, musica Comment »

Lascia un Commento